Droni e cantieri: un connubio che secondo Goldman Sachs nel periodo 2016-2020 rappresenta l’applicazione più utilizzata (al secondo posto l’agricoltura) con un fatturato superiore a 11 miliardi di dollari.

i rilievi aerei nei cantieri realizzano in modo veloce, economico e sicuro diverse attività:

  1. in fase di progettazione rilevare  l’area di intervento e la sua relazione con gli elementi circostanti;
  2. in fase di realizzazione controllare lo stato avanzamento lavori;
  3. in fase di collaudo o di compravendita verificare lo stato dell’opera e il rispetto di requisiti.

Le tecnologie usate permettono:

  1. la restituzione di ortofoto e immagini in grafica 2d e 3d delle opere e del terreno;
  2. le riprese video per il controllo visivo del cantiere e la realizzazione di filmati per la promozione dell’opera.

Oltre ai servizi aerei con drone, Salt & Lemon propone un servizio di monitoraggio denominato BUILDING.LAPSE basato su telecamere e macchine fotografiche fisse che permette la registrazione, la visualizzazione da remoto e la creazione di video time-lapse relative al ciclo di vita di un cantiere.

Alcuni dei nostri lavori

  • Documentazione Stato Avanzamento Lavori e promozione della Nuova Funivia del Monte Bianco -Skyway (rilievo con drone)
  • Documentazione Stato Fine Lavori Autostrada del Brennero (rilievo con drone)
  • Riprese dell’intero ciclo di vita del cantiere del più grande stabilimento europeo di un’azienda leader del lusso a Valenza (AL) per l’intera durata della costruzione -due anni. Committente Kamel Film. (rilievo con drone e time lapse). 
  • Monitoraggio per l’intero ciclo di vita del cantiere (3 anni) per la realizzazione del “Corridoio Plurimodale Tirreno – Brennero“,  (Raccordo Autostradale Autostrada della Cisa A15 – Autostrada del Brennero). Committente: Sina SpA (rilievo con drone e time lapse)