Cos’è l’RTK?
Si tratta di un sistema di posizionamento, interfacciato con l’avionica di bordo dei nostri APR, che permette di ottenere una precisione nella posizione del velivolo dell’ordine centimetri invece dei diversi metri ottenuti tramite i sistemi GPS tradizionali.

GPS RTK
Tale precisione è importante soprattutto per alcune applicazioni come la fotogrammetria e più in generale per soddisfare le esigenze di chi compie rilevamenti sul territorio: architetti, ingegneri, geometri, geologi, eccetera e necessita in tempo reale di dati il più possibile affidabili e accurati .
Questo sistema consente ad esempio di effettuare voli pre-programmati, ripetibili nel tempo con grande precisione.

Il sistema viene interfacciato con le diverse fotocamere e sensori (infrarosso vicino, REDEdge, infrarosso termico) di cui disponiamo a bordo dei nostri APR, consentendo di conoscere esattamente la posizione e l’orientamento della fotocamera nel momento dello scatto.
Questa ulteriore precisione è fondamentale per alcune applicazioni come la fotogrammetria rendendo le operazioni più semplici da svolgere e precise nella restituzione del dato. E’ infatti possibile ottenere una precisione di centimetri senza l’ausilio di punti di controllo a terra, rendendo le attività in campo più rapide ed accurate, anche in zone difficilmente accessibili.

NOTA: la Real time Kinematic (RTK) è una tecnica di rilevazione satellitare per effettuare rilevamenti terresti e idrografici basata sull’impiego integrato di segnali provenienti da satelliti GPS, GLONASS e Galileo in cui una singola stazione di riferimento è in grado di fornire correzioni in tempo reale dell’ordine del centimetro (mentre il sistema GPS di +/-30 metri).