Completato il progetto di ricerca QUADRANTE  del settore IOD (Internet of Data) nell’ambito dei Poli di Innovazione della Regione Piemonte

QUADRANTE – Quality of Urban Air with Data Realtime Analysis for the moNitoring of Trend of Emissions – si pone l’obiettivo di sviluppare uno strumento altamente innovativo per fornire indicazioni sulla qualità dell’aria. Vengono utilizzati dati provenienti da sensori  o strutture già presenti sul territorio (es: centraline ARPA), dati rilevati da sensori sviluppati ad hoc, nonchè dati già disponibili sul territorio ed utilizzati per altre finalità, quali dati di traffico, consumi energetici degli edifici, dati meteo, dati catastali ed anagrafici.

                           IMG_1580 IMG_1557

Tutti i dati sono stati riversati in modelli matematici per effettuare analisi previsionali. I dati sono successivamente elaborati e resi fruibili su a smart data platform. La validazione del sistema si è avvalsa del Living Lab del Comune di Ivrea.
I partner di progetto provengono dal mondo della ricerca (Politecnico di Torino e CSP) e PMI specializzate del territorio. Capofila l’azienda Novasis.

Il contributo Salt & Lemon è stato quello di progettare e costruire un APR specializzato (drone), integrato con termocamera e sensori meteo/gas  per la misura del  livello di NO2 (Biossido di azoto).

Per Salt & Lemon un importante esperienza nell’integrazione di una  tipologia di sensori specializzati che apre la strada a nuove applicazioni.