Al via una stagione promettente per la nostra attività di concimazione di precisione: rispetto alla stagione 2017, triplicati il numero di risicoltori  coinvolti (14) e più che raddoppiati   il numero degli  ettari -circa 1000-  rilevati dal nostro drone agricoltura equipaggiato con camera multispettrale all’infrarosso.

Elemento ancora più interessante: i risicoltori che nella stagione precedente ci avevano affidato solo una parte dei loro appezzamenti per il trattamento di concimazione di precisione, lasciando il resto dei campi al metodo tradizionale, soddisfatti dei risultati in termini di miglioramente quantitativo e qualitativo della produzione, quest’anno ci hanno affidato l’intero appezzamento

Consegnate in tempi record ai risicoltori  le Mappe di Prescrizione  che, grazie le macchine spandiconcime a rateo variabile possono finalmente erogare la quantità giusta di fertilizzante azotato in base alle esigenze colturali sito specifiche ….attendiamo ora i dati di produzione.