Rendersi autonomi nelle operazioni con droni

Se prevede che l’utilizzo di droni sarà un elemento importante nello sviluppo del proprio business, una azienda può decidere di investire per diventare autonoma dotandosi delle tecnologie e delle professionalità necessarie.
Ci sono diversi buoni motivi per farlo: può essere un elemento di efficienza nello svolgimento delle proprie attività, di riduzione nei costi delle operazioni e può generare nuovi ricavi ampliando la gamma dei servizi offerti.

Affidarsi all’esperienza

Ogni investimento deve essere valutato individuando gli elementi chiave per il successo dell’iniziativa tanto più in un settore nascente come quello dei droni dove l’esperienza maturata si concentra in poche aziende,
Occorre scegliere con attenzione mezzi, personale, modalità di manutenzione e gestione, saper individuare per ognuna di queste aree gli elementi con il miglior rapporto tra il costo e l’efficacia.

Avere come partner Salt & Lemon vuol dire contare sulla competenza e sull’esperienza maturata per avere consigli e indicazioni, formazione e supporto.
Con Salt & Lemon la tua azienda non sarà mai sola e potrà superare brillantemente la fase di avviamento.

Valutare l’outsourcing

Non sempre si è pronti per affrontare una iniziativa in completa autonomia. Restrizioni di budget o di personale possono rendere impegnativa una gestione totalmente in casa.
Salt & Lemon propone vari livelli di collaborazione e l’azienda può decidere di lasciare all’esterno la gestione di alcune attività.
Salt & Lemon ad esempio può fornire inizialmente mezzi o piloti già pronti all’uso, occuparsi della manutenzione dei mezzi o della gestione dei documenti richiesti da ENAC.